SCOPRI COME IL SISTEMA OMNIPOD®, PICCOLO, LEGGERO E PRIVO DI TUBI, STA AIUTANDO A CAMBIARE IN MEGLIO LA VITA DI MOLTE PERSONE.

Clare F.

A Clare è stato diagnosticato il diabete di tipo 1 all'età 14 anni. Sebbene la prognosi non fosse felicissima a quel tempo, si parla di oltre quarant'anni fa, Clare è andata avanti un passo alla volta, gestendo il diabete con le terapie disponibili all'epoca. Ma il suo stile di vita particolarmente attivo generava un'elevata variabilità glicemica. Clare si è resa conto che era venuto il momento di cercare un tipo di terapia più adatto a lei. Dopo avere preso in considerazione le pompe per insulina di tipo tradizionale, ha deciso di passare al sistema Omnipod® e da allora non si è mai pentita della scelta fatta.

Clare J. Podder dal 2013
Clare J. Podder™ dal 2013

Kelly L.

Non c'è mai un momento di quiete nella vita di Kelly, lavoratrice a tempo pieno e madre di ben cinque ragazzi. La concitata routine delle sue giornate le lascia ben poco tempo libero e ancora meno per gestire il proprio diabete. Quando le è stato diagnosticato per la prima volta il diabete di tipo 1 a insorgenza tardiva, Kelly ha cercato di trovare un equilibro tra la terapia multiniettiva e la sua vita sempre di corsa. Finalmente, grazie al sistema Omnipod®, oggi Kelly può contare su un sistema per l'erogazione continua di insulina sufficientemente flessibile da adattarsi alla sua fitta agenda di impegni e grazie al quale riesce persino a ritagliarsi un po' di tempo per programmare le sue giornate quando tutti i ragazzi sono a scuola.

Kelly L. Podder dal 2014
Kelly L. Podder™ dal 2014

Kishon K.

Kishon frequenta l'università a tempo pieno e non ha molto tempo libero tra impegni scolastici, lezioni di danza e attività all'interno delle organizzazioni studentesche. All'inizio Kishon usava la terapia multi iniettiva per gestire il diabete di tipo 1, ma sua madre non era felice dell'idea che sua figlia si sarebbe assunta questa responsabilità da sola una volta che sarebbe andata al college. Quindi Kishon ha deciso di passare al sistema Omnipod® e grazie a Pod è riuscita a personalizzare la gestione del diabete, semplificando la sua vita e rendendo sua madre un po 'più felice.

Kishon K. Podder™ dal 2014
Kishon K. Podder™ dal 2014

Frank C.

È raro che il diabete di tipo 1 venga diagnosticato a un neonato. Dopo la diagnosi la madre di Frank si è subito messa alla ricerca di una terapia che garantisse al suo bambino la somministrazione continua e precisa di insulina di cui aveva bisogno, pur consentendogli di continuare a mettere sottosopra la casa, nuotare e fare tutte le altre cose che fanno normalmente i bambini piccoli. Il sistema Omnipod® era la scelta ovvia. Oggi Frank ama giocare con i suoi dinosauri, con le sue macchinine, tormentare il fratello maggiore e aiutare la mamma in cucina, ovvero fare tutte le cose che fa un bambino normale, perché Frank è esattamente questo.

Frank C. Podder dal 2014
Frank C. Podder™ dal 2014